fbpx

L’ottocentesco Caffè Pedrocchi, detto il “caffè senza porte” perché nel suo primo secolo di vita non chiudeva mai, ha ospitato il 7 giugno la cena di gala per la consegna degli attestati ai corsisti e ai neosommelier FISAR Padova.

Oltre cento tra soci e simpatizzanti, tra cui una trentina di neosommelier assieme a corsisti di I e II livello, hanno affollato lo stupendo salone nobile dedicato a Giacomo Rossini e la terrazza che affaccia sul “listòn” padovano, vivendo una serata in un luogo da favola che da quasi 200 anni ospita i più importanti eventi cittadini.

In un bel clima di festa, i partecipanti hanno condiviso i racconti delle esperienze vissute e hanno fatto nuove conoscenze e chiacchierato spensieratamente con i loro direttori di corso e alcuni relatori, nonché l’intero Consiglio di delegazione.

Ottimi i vini, in collaborazione con le cantine Astoria, Omina Romana, Punto Zero e Zenato, che hanno permesso di spaziare tra diverse eccellenze del Veneto e di spingersi sino al Lazio. Buono il cibo, con una nota di riguardo per il buffet di dolci accompagnati dal Verduzzo passito di Bosco del Merlo.

Chiusura con l’inimitabile caffè alla menta, la specialità imperdibile del caffè Pedrocchi.

Un ringraziamento va ai soci che hanno organizzato del Gruppo Eventi e FISAR Gala Padova e ai generosi sponsor (Hotel Plaza Sensory Pool, Caffè Diemme, SI People, Transpack Group, Lexus Padova di Giuriatti Futuro, Steel Weld srl)…e congratulazione ancora a tutti i corsisti e ai neo sommelier!

FISAR Padova

Nel link seguente alcune foto della magnifica serata Patavina. Clicca Qui

o guarda il nostro videoclip

PER INFO E PRENOTAZIONI:  +39 335 5978759 padova@fisar.com
SEGUICI ANCHE SU: